Biscotti siciliani al sesamo, le Reginelle

Biscotti siciliani al sesamo, le Reginelle

28 Ottobre 2019 Off Di Beatrice
Ti piace l'articolo? Condividilo!

I biscotti Reginella sono una ricetta della tradizione siciliana. Prova la deliziosa bontà di questi ottimi dolci al sesamo.

Questi friabili biscotti, a Palermo, comunemente conosciuti col nome di “reginelle”, vengono anche chiamati “biscotti regina” o, in dialetto,  “viscotta ‘nciminati” (biscotti col “cimino”, vale a dire biscotti con semi di sesamo). Sono biscotti di pasta rustica completamente ricoperti di semi di sesamo, indispensabili nella pasticceria da forno siciliana, qualunque fornaio le ha kg e kg imbustati o sfusi sul bancone.
Sono perfetti da gustare come dolce a fine pasto per accompagnare un caffè o un liquore. 

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero di canna
  • 200 g di burro
  • 2 uovo
  • 2 cucchiaini di miele
  • mezza bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • scorza grattugiata di un limone bio
  • latte qb
  • semi di sesamo

Procedimento

1 Preparate la pasta frolla facendo la classica fontana sulla spianatoia: mettete farina, zucchero, un cucchiaino di lievito, uova, la vanillina, il miele, la scorza del limone grattugiata e il burro freddo tagliato a pezzetti, e impastate tutti gli ingredienti. Impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto. Se avete l’impastatrice o il bimby, inserite tutti gli ingredienti e impastate per 3 minuti.

2 Lavorate l’impasto fino a formare una palla liscia ed omogenea, se risultasse troppo dura aggiungete un goccio di latte.
Avvolgetela nella pellicola per alimenti o in u sacchetto per surgelati e riponetela in frigorifero per circa 1 ora.

3 Preparate un piatto con i semi di sesamo. Trascorso il tempo togliete dal frigo la frolla, prendete un po’ di impasto e rotolate formando dei bastoncini. Tagliateli in rettangolini più piccoli di 5/7 cm circa, non di più.
Passate ogni biscotto nei semi di sesamo ricomprendo completamente la superficie.

4 Disponete tutte le reginelle siciliane su una teglia da forno rivestita di carta forno, distanziati l’uno dall’altra e appiattite la parte finale di ognuno dando una forma rettangolare.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°per 12/15 minuti. I biscotti devono risultare leggermente coloriti.
Lasciare raffreddare le reginelle siciliane qualche minuto prima di gustarle, in quanto appena sfornate risulterebbero ancora molli.

Potete conservare le reginelle siciliane in contenitori di latta o in vasetti di vetro. Una volta provati, questi semplici biscottini, dall’odore e dal sapore inconfondibile, faranno sempre parte della vostra dispensa.

Ti piace l'articolo? Condividilo!