Bollo auto: verifica del pagamento

Bollo auto: verifica del pagamento

23 Aprile 2019 Off Di Redazione
Ti piace l'articolo? Condividilo!

Come posso sapere se ho pagato il bollo? Questa è la domanda che tantissimi italiani si fanno dopo la ricezione di una cartella Equitalia, la perdita della ricevuta o l’acquisto di un’auto usata. Facciamo luce su come eseguire la verifica pagamento del bollo auto.

Bollo auto scaduto: quanto tempo ho per pagarlo?

Controlla il bollo auto! Per la verifica del pagamento il tempo è tutto; infatti, entro 14 giorni dalla scadenza del bollo è prevista una sanzione dello 0,1%, per ogni giorno di ritardo. A questa vanno aggiunti gli interessi legali giornalieri con una percentuale annua dell’0,2% (valore che può variare). E ovviamente, aumentano con il passare dei giorni:

  • Dal 15° al 30° giorno
    sanzione pari all’1,5% dell’importo originario della tassa automobilistica
  • Dal 31° al 90° giorno
    sanzione pari all’1,67%  dell’importo originario della tassa automobilistica
  • Dal 91° giorno a 1 anno
    sanzione pari al 3,75% dell’importo originario della tassa automobilistica
  • Oltre 1 anno
    sanzione pari al 30% della tassa dovuta oltre gli interessi moratori da calcolare per ogni semestre di ritardo (fino al 30/06/2003 2,5%, dal 01/07/2003 al 31/12/2009 1,375% e dal 01/01/2010 1%)

In parole povere, se non hai controllato il bollo auto, devi pagare e farlo in poco tempo.

Come verificare il pagamento del bollo auto?

Voglio controllare se ho pagato il bollo auto, come posso fare? Puoi rispondere a questa domanda direttamente da casa. Basta una connessione internet e un mouse per raggiungere i siti di Agenzia delle entrate o ACI: in entrambi i casi puoi verificare lo stato del pagamento e importo versato.

Lombardia

Se sei residente in Lombardia puoi verificare il bollo e all’occorrenza pagarlo accedendo nella sezione tributi del portale della regione. In home troverai immediatamente e ben evidente la sezione interessata: il link “Tutto sulla Tassa Automobilistica” guida l’utente all’interno dell’are dedicata alla riscossione e verifica del Bollo Auto.

Sempre in questa area ti sarà possibile registrarti e ricevere gli avvisi in prossimità delle scadenze dei pagamenti e per altre informazioni utili relativamente al bollo dei tuoi veicoli.

Piemonte

Se sei residente in Piemonte puoi verificare il pagamento del bollo auto nella sezione “Consulta pagamenti bollo” del sito istituzionale sistemapiemonte.it. Dovrai inserire la targa, il codice fiscale, il codice Iuv (fornito dal sistema elettronico al momento del pagamento) e il codice di controllo presente in una immagine della schermata del sistema. A quel punto selezionando il pulsante “cerca” sarà possibile visualizzare lo stato del pagamento.

Dalla sezione “Calcolo tassa” sarà possibile consultare il valore del bollo inserendo più semplicemente il tipo di veicolo, la targa e il codice di controllo presente nella schermata.

Liguria

Ancora più facile è la verifica dello stato dei pagamenti del bollo auto per chi è residente in Liguria. Il portale bolloauto della regione consente di recuperare le informazioni di interesse sullo stato dei pagamenti inserendo il numero di targa, gli ultimi cinque caratteri del numero telaio dell’auto e il codice fiscale del proprietario.

Sempre all’interno di questo portale possono essere trovati altre informazioni utili, tra cui funzioni per il calcolo del bollo e l’esecuzione dei pagamenti.

Veneto

Se sei residente in Veneto puoi verificare il pagamento del bollo auto accedendo al sito infobollo della regione e selezionando l’opzione di interrogazione sugli archivi. A quel punto inserisci il numero di targa e poi il tuo codice fiscale e accederai in una area del sistema informativo della regione che riporta tutti i dati relativi al tuo veicolo.

Selezionando il tasto “Pagamenti” potrai verificare la storia dei pagamenti effettuati.

Toscana

Se sei residente in Toscana puoi verificare il pagamento del bollo auto nel sito dell’ACI.

Campania

Se sei residente in Campania puoi verificare il pagamento del bollo auto nel sito dell’ACI.

Puglia

Se sei residente in Puglia puoi leggere tutte le notizie per il pagamento del bollo auto nel sito della regione. E’ anche possibile dall’area dedicata al bollo auto accedere a funzioni per il pagamento on-line.

Lazio

Se sei residente in Lazio puoi verificare il pagamento del bollo auto nel sito dell’ACI.

Calabria

Se sei residente in Calabria puoi verificare nel tributi della regione Calabria, dovrai leggere la pagina fino al paragrafo “Pagamento bollo auto” per trovare il link che porta al servizio online.

Controllo bollo auto sul sito dell’ACI

Non vuoi usare il sito dell’Agenzia delle Entrate? In alternativa interroga il sito dell’ACI e compila tutte le informazioni nel modulo:

  • Pagamento;
  • Veicolo;
  • Regione;
  • Targa;

Se sei residente in una delle regioni o delle province indicate sul sito dell’ACI (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Molise, Puglia, Toscana, Umbria, province autonome di Bolzano e Trento) puoi pagare il bollo direttamente online ma con una commissione dell’1,2%.

Ovviamente, sia con il sito dell’ACI che con quello dell’Agenzia delle Entrate puoi controllare il pagamento bollo per qualsiasi veicolo (quindi anche per le moto), insieme agli anni precedenti. E tu? Sei certo di avere tutto in ordine?

Ti piace l'articolo? Condividilo!