Cuccia fai da te

Cuccia fai da te

11 Febbraio 2019 Off Di Beatrice
Ti piace l'articolo? Condividilo!

Vecchi comodini, cassettiere e comò posso essere riutilizzati per dare il benvenuto in casa agli amici a quattro zampe.

Realizzare una nuova cuccia per il vostro cane o per il vostro gatto può essere considerata come un’attività divertente e a costo zero, che vi permetterà sia di risparmiare, che di recuperare dei materiali altrimenti inutilizzati, oltre che, sicuramente, di fare la felicità del vostro amico a quattro zampe. Nel caso sia in arrivo un nuovo ospite peloso in famiglia, non fatevi cogliere impreparati e preparate per il vostro piccolo amico un posticino comodo in cui rifugiarsi e riposarsi, a partire da materiali riciclati.

Vi proponiamo qualche idea pratica e semplice per realizzare un accogliente rifugio al vostro cane o gatto.

Pallet

Naturalmente non può mancare qualche proposta in tema pallet, un materiale dai mille usi che non smette mai di stupirci. In questo caso può essere utilizzato per costruire la classica “casetta di Snoopy” o per realizzare progetti più creativi che prevedono l’aggiunta di un sistema di recupero dell’acqua piovana o l’installazione di un piccolo giardino pensile.

Valigia

Vi è inoltre chi ha pensato di ottenere una cuccia per il proprio amico a quattro zampe riutilizzando una parte di una vecchia valigia, trasformandola in un vero e proprio lettino per il proprio cane o per il proprio gatto, mediante l’applicazione di quattro supporti ad hoc nella parte inferiore. Altrimenti è possibile semplicemente rifoderare una delle parti di una vecchia valigia e riporre al suo interno un cuscino o una coperta, così da trasformarla in cuccia semplicemente appoggiandola per terra

Monitor Tv o Pc

Un vecchio monitor del pc è utile a costruire una cuccia per il proprio gatto. Ciò permette di riutilizzare il monitor in maniera intelligente, per fare in modo che un oggetto inutilizzato non si trasformi in un ingombrante rifiuto.

Pneumatici

Realizzare una cuccia per cani a partire da un vecchio pneumatico rappresenta una soluzione facilmente imitabile, nata da un’idea messa in pratica da parte della casa Fop, da sempre attenta ai bisogni degli animali e, negli ultimi anni, ancora più attenta all’ambiente.

Comodino, Cassetti e Credenza

Un vecchio comodino munito di sportello apribile è stato trasformato in poche mosse in una cuccia per il cane. Prima di tutto deve essere rimosso lo sportello e devono essere levigate le superfici ruvide o taglienti. Eventuali parti metalliche pericolose devono essere rimosse. Il comodino può essere ridipinto eventualmente, ma sarebbe preferibile utilizzare colori atossici. Per completare la cuccia, è sufficiente inserire all’interno del mobiletto un cuscino. Stessa cosa con la credenza della cucina.

Scatola di cartone

Ecco una cuccia per gatti realizzata attraverso il recupero di scatole di cartone, con un pizzico di creatività, in modo da renderla accogliente ed allo stesso tempo divertente. Più che di una cuccia, si tratta di un vero e proprio parco giochi da appartamento per il proprio gatto, con spazi per arrampicarsi e tante porticine e finestrelle in cui infilarsi e da cui sbirciare di nascosto. Il micio di casa apprezzerà sicuramente; mettetevi all’opera!

Vecchi maglioni

Tra le idee per il riciclo dei vecchi maglioni, vi avevamo segnalato quanto messo in pratica da parte di un nostro lettore, che ha voluto indicarci come realizzare una morbida cuccia, adatta sia per un cane che per un gatto, proprio a partire dal riciclo creativo di un vecchio maglione. Per rendere la cuccia ancora più comoda, è possibile imbottirne la base con un cuscino.

T-shirt e grucce

Grucce in metallo e t-shirt non più utilizzate possono rappresentare i materiali di recupero di partenza per la realizzazione di una nuova cuccia, praticamente a costo zero, per il proprio amico a quattro zampe. Con le grucce è sufficiente realizzare una struttura simile a quella di una tenda da campeggio, da ricoprire con il tessuto della t-shirt. Per rendere la cuccia più comoda, è possibile inserire al suo interno un cuscino. 

Barili e botti

Se frugando nel vostro scantinato avete trovato una vecchia botte da vino, forse vi starete chiedendo cosa farne o, nel peggiore dei casi, avrete già deciso di buttarla. Se è così, fermatevi! La vostra botte può infatti regalarvi ancora moltissime soddisfazioni, come queste bellissime cucce

Ricordate di utilizzare sempre materiali atossici per salvaguardare la salute del vostro cagnolino.

E voi avete altre idee? Quali metterete in pratica?

Ti piace l'articolo? Condividilo!