Marmellata autunnale di zucca

Marmellata autunnale di zucca

16 Ottobre 2019 Off Di Beatrice
Ti piace l'articolo? Condividilo!

La marmellata di zucca conserva tutto il sapore dell’autunno ed è perfetta per accompagnare formaggi o da spalmare sul pane o fette biscottate

Scegliere frutta e verdura di stagione permette di mangiare in maniera sana, saporita, sostenibile e anche low cost. È per questo che oggi vogliamo consigliarvi una ricetta di stagione ricca di proprietà importanti per la salute e molto saporita: la marmellata di zucca
La marmellata di zucca è un’ottima conserva, adatta per realizzare crostate, torte e sformati, ma anche un’ eccellente accompagnatrice di salumi o formaggi stagionati o piccanti, come ad esempio la buonissima marmellata di cipolle di tropea.

In questa ricetta aggiungiamo una stecca di cannella, il suo aroma tipicamente autunnale ci accompagna fino alla tavola di Natale. Se preferite un gusto più “piccate” potete aggiungere anche un cucchiaino di zenzero in polvere.

Ecco come preparare una saporita marmellata di zucca: 

Ingredienti:

  • 1 kg di polpa di zucca (già pulita)
  • 330 gr di zucchero
  • 160 gr di acqua
  • 1 limone non trattato
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • Un pizzico di noce moscata
  • Un pizzico di sale

Procedimento:

1 Comprate una zucca matura, lavatela per bene per togliere terra e sporcizia, togliete la buccia, tagliatela a fette e poi a dadini.

2 Mettete la zucca in una capiente casseruola e aggiungete zucchero, cannella (e/o zenzero), la buccia grattugiata del limone e il succo del limone stesso e l’acqua. Mescolate il tutto e lasciate riposare 1 ora.

3 Mettete sul fuoco la casseruola e cuocere la marmellata di zucca a fuoco moderato per circa 30 minuti. Mescoliamo di tanto in tanto. A fine cottura vediamo che il succo si è addensato e la zucca è ormai morbida, se così non fosse, lasciare cuocere altri 15 minuti.

4 Con il minipimer frulliamo direttamente in pentola per ottenere una purea. La marmellata di zucca ha raggiunto la giusta consistenza.
Fate cuocere ancora qualche minuto, controllando con la prova piattino se la marmellata è pronta.

5 Prendiamo i vasetti di vetro, devono essere puliti e sterilizzati. Versiamo la marmellata di zucca ancora bollente, chiudiamo i coperchi e lasciamo a testa in giù fino a che si raffreddano, in questo modo si crea il sottovuoto all’interno del vasetto. Una volta completamente raffreddati i vasetti, capovolgete e conservate in dispensa.

Questa confettura è perfetta per accompagnare formaggi stagionati e/o piccanti, da mangiare sul pane, sui biscotti o di accompagnamento alle torte.

Ti piace l'articolo? Condividilo!