Pollo alle mandorle

Pollo alle mandorle

24 Giugno 2019 Off Di Beatrice
Ti piace l'articolo? Condividilo!

Il pollo alle mandorle è una ricetta tipica della cucina cinese. Molto comune e apprezzato anche in Italia, è un piatto veloce da fare e di semplice esecuzione.

Gli ingredienti tipici che caratterizzano il pollo alle mandorle, come la salsa di soia e lo zenzero, sono entrati a far parte della nostra cucina e sono oggi reperibili nella maggior parte dei negozi, non esclusivamente quelli etnici. La cottura del pollo avviene nel wok, il tegame tipico utilizzato in tutta la Cina, che permette di cuocere uniformemente la carne senza l’aggiunta di troppi grassi. 
Il nostro pollo alle mandorle si attiene alla ricetta originale, rispettando gli ingredienti e le tecniche di cottura della tradizione cinese. Il consiglio è di servirlo con riso in bianco, solitamente basmati come avviene in Cina.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 500 g Pollo (petto)
  • 100 gr Mandorle pelate
  • 1/2 Cipolla dorata oppure 1 porro
  • 2 cucchiai di Farina (meglio se è di riso)
  • 50 ml di Salsa di Soia
  • 2 cucchiai di Acqua calda
  • 3 cucchiai di Olio di semi
  • una grattugiata di Zenzero fresco

PREPARAZIONE:

1 Per prima cosa mettiamo sul fuoco un padellino con un cucchiaio di olio di semi, mettiamoci le mandorle e facciamole tostare per 1 minuto avendo cura di toglierle dalla stessa per evitare che il calore latente della padella possa continuare ad abbrustolire le mandorle bruciandole. A fine cottura mettiamole da parte a raffreddare.

2 Grattugiamo lo zenzero (quantità a piacere ricordando che è piccante) e lo mettiamo in una padella (o nel wok) ed aggiungiamo 2 cucchiai di olio. 
Tritiamo finemente la cipolla e mettiamo anche questa in padella. Accendiamo e facciamo soffriggere a fuoco medio.

3 Nel frattempo occupiamoci del pollo. Ripulite i petti di pollo da eventuali cartilagini e ossa, tagliateli a cubetti, infarinateli e togliete l’eccesso di farina passandoli a setaccio.

4 Appena la cipolla è pronta, aggiungere i bocconcini di pollo e fateli cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti muovendo spesso la padella.

5 A questo punto versate la salsa di soia e 2 cucchiai di acqua calda, unite le mandorle tostate e  proseguite la cottura per 3 minuti.

Servite subito a tavola, accompagnato se volete da riso bianco.

VARIANTI:

  • Aggiungete alla salsa di soia 1 cucchiaio di miele e completate il piatto con semi di sesamo tostati.
  • Potete arricchire la ricetta aggiungendo al soffritto di zenzero e cipolle anche 1 carota tagliata a julienne
  • Potete sostituire la cipolla con il porro oppure lo scalogno
  • Se non trovate lo zenzero fresco utilizzate 1 cucchiaio di zenzero in polvere.

Come conservare il pollo alle mandorle

Il pollo alle mandorle può essere conservato in frigorifero sino a due giorni se riposto in contenitori con chiusura ermetica e può essere congelato per non più di un mese.

Ti piace l'articolo? Condividilo!