Scrub fai da te per viso e corpo

Scrub fai da te per viso e corpo

26 Marzo 2020 Off Di Beatrice
Ti piace l'articolo? Condividilo!

Realizzare uno scrub fai da te è semplicissimo e ti permette di risparmiare utilizzando ingredienti naturali che rendono la pelle morbida e levigata

Per purificare e detergere in profondità la pelle del tuo viso e del tuo corpo – che sia grassa, secca, mista, piena di punti neri o di cellulite – uno scrub fai da te è il rimedio più efficace!
Dal sale allo zucchero, dall’olio ai fondi di caffè: scoprite le ricette migliori e più efficaci per preparare il vostro scrub fatto in casa.

Gli scrub hanno lo scopo di rimuovere le cellule morte dalla superficie dell’epidermide: in questo modo si favorisce il rinnovamento cellulare, cioè la produzione di nuove cellule rendendo la pelle molto più morbida, il colorito più uniforme, l’incarnato più luminoso.

L’olio di oliva può essere facilmente sostituito con un altro olio a vostra scelta: l’olio di mandorle dolci ad azione elasticizzante e di prevenzione contro le smagliature, l’olio di cocco idratante ed emolliente, l’olio di germe di grano o, se non avete la pelle particolarmente secca, anche con un olio più leggero, come ad esempio quello di vinaccioli.

Come usare lo scrub

Lo scrub si applica sulla pelle umida, ma nel caso di trattamenti ricchi si può applicare anche su pelle asciutta, per un effetto più intenso.
Si parte sempre dal basso verso l’alto procedendo a massaggiare ogni zona con movimenti circolari, soffermandosi qualche minuto: si inizia dai piedi verso il bacino, procedendo a salire.

Scrub sotto la doccia

Concedetevi questo piccolo rituale di bellezza e benessere quando siete sotto la doccia, massaggiando uno degli scrub fai da te che v’insegneremo a preparare su tutto il corpo. Risciacquate e sentirete subito la vostra pelle liscissima e come rinata.

Lo scrub per viso o per il corpo, andrebbe effettuato non più di una volta alla settimana, meglio se sulla pelle bagnata. Se eseguiti una volta a settimana aiutano a rinnovare lo strato superficiale della pelle.

1 – Scrub corpo fai da te al caffè

L’efficacia di questo scrub casalingo è sorprendente: oltre a levigare, purificare ed idratare la pelle, combatte e previene la formazione delle vene varicose e grazie alle sue proprietà antiossidanti, favorisce l’eliminazione della cellulite

  • Fondo del caffè di una moka
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto denso, questo scrub, va applicato sulle zone interessate, che vanno fasciate con della pellicola trasparente, come fosse un vero e proprio fango. Si lascia agire dai 20 minuti, poi si procede al massaggio circolatorio sotto la doccia. Non solo la pelle sarà liscissima, ma con il tempo avrà acquistato maggiore tono e compattezza e vedrete che carica di energia!

2 – Scrub corpo fai da te al Kiwi

L’azione energizzante del kiwi, assieme a quella purificante del sale grosso, produce un ottimo scrub corpo fai da te particolarmente indicato contro la cellulite, al pari di una crema anticellulite.

  • 3 Kiwi
  • 1 cucchiaio di Sale grosso
  • 1 cucchiaio di Olio d’oliva
  • succo di 1 limone

Mescolate insieme gli ingredienti in una ciotola e applicate lo scrub fai da te sulla pelle, massaggiandolo con movimenti circolati e insistendo soprattutto sulle zone interessate dalla cellulite, per circa 5 minuti, prima di risciacquare con acqua calda.

3 – Scrub corpo e viso fai da te al Miele

Realizzare questo dolcissimo scrub dal potere rigenerante e disintossicante ideale sia per il corpo ma anche per il viso.

  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele liquido
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva
  • succo di 1 limone

Mescolate assieme tutti gli ingredienti, fino a creare un composto uniforme. Massaggiate sulla pelle e poi risciacquate. In alternativa al limone, potete usare anche del succo di arancia.

4 – Scrub viso fai da te Cacao e Cocco

Per uno scrub estivo dal profumo paradisiaco ideale per pelle delicata e di facile rossore.

  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • 3 cucchiai di farina di cocco
  • 3 cucchiai di olio di oliva

Mescolate il cacao amaro in polvere a due cucchiai di farina di cocco e infine aggiungete i tre cucchiai di olio. Massaggiate sulla pelle del viso prima della doccia e risciacquate con acqua tiepida.

5 – Scrub viso fai da te purificante con Tea Tree

Se avete la pelle grassa e impura, in caso di problemi di acne e foruncoli infiammati utilizzate il tea tree come trattamento d’urto.

  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1-2 gocce di olio essenziale tea tree

Preparate questo scrub mescolando il succo di limone, lo zucchero di canna. Aggiungete una goccia di olio essenziale di tea tree puro e massaggiate sulla pelle colpita da impurità. Risciacquate abbondantemente con acqua fresca.

6 – Scrub viso fai da te all’avena per un viso setoso e lucente

  • 1 cucchiaio di zucchero bianco
  • 1 cucchiaio di farina d’Avena
  • latte di riso qb
  • filo d’olio di cocco

In una ciotolina mettete la farina d’Avena con lo zucchero e aggiungete man mano il latte di riso fino a formare una pappetta dalla consistenza densa, aggiungete un filo di olio di cocco.
Applicate il composto su pelle inumidita facendo dei movimenti circolari. Lasciate agire per 5 minuti, sciacquate con acqua tiepida.


Regole per un scub perfetto:

  1. Non esagerate con lo sfregamento. Lo scrub corpo va fatto sotto la doccia ma ricordatevi di non strofinate troppo forte e dopo il riscacquo asciugatevi e cospargetevi di crema idratante, perché secca la pelle. Lo stesso vale per il viso: siate delicate.
  2. Non praticate lo scrub sulla pelle asciutta perché rischiate di irritarla inutilmente.
  3. Non fate lo scrub prima della depilazione. O meglio, fatelo ma con un po’ di anticipo. È sconsigliabile “scrubbare” la pelle 24 ore prima perché la rendereste solo più irritabile.
  4. Non pensate che sia un nemico della tintarella anzi, al contrario la favorisce. Se vi abbronzate nel modo giusto, uno scrub delicato vi aiuterà a rendere il colorito più uniforme, senza le antiestetiche macchie.
  5. Evitate le zone delicate del viso, come il contorno occhi. Lo stesso vale per le piccole abrasioni presenti sulla pelle di tutto il corpo, per la zona bikini e ascelle.

Consiglio

Provate a dare un occhiata anche all’avocado, la vitamina E contenuta nella polpa di avocado aiuterà a prevenire i segni del tempo dovuti all’azione dei radicali liberi sulle cellule del vostro viso.

Qua sotto potete trovare tutti i benefici e una maschera per viso e anche per capelli, ideale per nutrire e rinforzare.

Ti piace l'articolo? Condividilo!